Capacity market, dal Consiglio Energia sconti per gli impianti inquinanti

PRO
CATEGORIE:

Con le modifiche alla proposta della Commissione europea volute dai ministri dei 28, si posticipano e si indeboliscono le regole che escluderebbero dalla remunerazione della capacità le centrali con più emissioni di CO2. Anche alcuni impianti a carbone potranno accedere al capacity market.

ADV

Un salvagente per gli impianti termoelettrici spiazzati dal cambiamento oppure una soluzione per dare flessibilità in maniera efficiente a un sistema che ne ha sempre più bisogno? Con gli aggiustamenti alla proposta della Commissione europea su cui si sono accordati i 28 governi nazionali, il capacity market rischia di ricalcare molto più la prima definizione, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti