Aree idonee, gli errori da evitare nel nuovo regime sulle rinnovabili

PRO
CATEGORIE:

Rischi e opportunità che Stato e Regioni si troveranno ad affrontare nei prossimi mesi sulle questioni delle autorizzazioni ai grandi impianti e nella definzione delle aree idonee. Se ne è discusso in un convegno organizzato dai Radicali Italiani.

ADV
image_pdfimage_print

È assolutamente possibile, anche a legislazione vigente e ancora prima che siano state definite in maniera specifica le aree idonee, autorizzare grandi impianti a energia rinnovabile in tempi abbastanza ragionevoli, cioè di 6 o 9 mesi circa. Le comunità energetiche vanno benissimo, ma non si può farle passare come la soluzione al problema di una […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti