L’altra gamba di un futuro Net Zero: raddoppiare l’efficienza energetica

PRO

Occorre portare sopra il 4% annuo i miglioramenti di efficenza energetica su scala globale fino al 2030. Come fare? Il punto di un'analista della Iea su tecnologie, misure e politiche, molte delle quali già presenti e testate.

ADV
image_pdfimage_print

Dobbiamo produrre più energia pulita uscendo dalla dipendenza dai combustibili fossili, ma dobbiamo anche consumare meno energia. All’obiettivo di triplicare la potenza installata nelle rinnovabili al 2030 bisogna affiancare l’obiettivo di raddoppiare i miglioramenti di efficienza energetica in questo decennio, portandoli sopra il 4% in media ogni anno. Lo scrive Brian Motherway, analista dell’Agenzia internazionale […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti