Agrivoltaico, tentativi di innovazione tra problemi autorizzativi e improbabili allacci

PRO
CATEGORIE:

Si parla tanto di semplificazione per accelerare la realizzazione degli impianti rinnovabili, eppure non è affatto semplice autorizzare un nuovo impianto o potenziarne uno esistente, per non parlare degli allacci. La testimonianza di Emilio Roggero, pioniere dell’agrivoltaico.

ADV

Pur con qualche criticità, QualEnergia.it ha recentemente dato conto di un sensibile miglioramento dei tempi delle procedure autorizzative relative agli impianti di produzione da fonti rinnovabili. In estrema sintesi, meglio il fotovoltaico, meno bene l’eolico, meglio le autorizzazioni statali, meno bene le regionali. Bene la Sicilia, male la Puglia (Autorizzazioni alle rinnovabili: migliora il fotovoltaico, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti