Inverter ibridi GEN24 Plus di Fronius per l’autosufficienza e il back up

CATEGORIE:

Nel 2020 sul mercato un inverter ibrido completo che consentirà, insieme alla Battery-Box Premium, di realizzare soluzioni di accumulo altamente efficienti per impianti monofase e trifase.

ADV
image_pdfimage_print

Fronius ha annunciato che nel 2020 sarà introdotto sul mercato l’inverter ibrido GEN24 Plus, disponibile sia nella versione monofase (Primo) che in quella trifase (Symo).

Tra le caratteristiche principali ci sono le interfacce aperte per l’integrazione di tecnologie di terze parti e le diverse opzioni di back-up.

Insieme alla nuova BYD Battery-Box Premium (Modello HVS e HVM), l’inverter ibrido GEN24 Plus offrirà una soluzione di accumulo che fisserà nuovi standard di flessibilità e performance.

Soluzioni di accumulo di nuova generazione

La collaborazione tra Fronius e BYD, nell’ambito dello storage elettrico, ha come obiettivo lo sviluppo di una soluzione di accumulo completa per impianti residenziali e commerciali.

Tutti i modelli della gamma GEN24 Plus saranno dotati di serie di monitoraggio, sistema per la gestione energetica e interfacce aperte per il collegamento di una batteria e altre tecnologie, come pompa di calore, wallbox per auto elettriche e sistemi domotici.

Saranno disponibili dalla fine del secondo trimestre 2020, il modello monofase Primo GEN24 Plus – con classi di potenza da 3 a 6 kW – e il modello trifase Symo GEN24 Plus – con classi di potenza da 6 a 10 kW.

Gli accumulatori BYD Battery-Box Premium (l’abbinamento dipenderà dal modello dell’inverter e dalle certificazioni specifiche del paese) potranno essere installati con gli inverter Fronius GEN24 Plus in due diverse configurazioni: il Battery-Box Premium HVS da 5,12 a 10,24 kWh e il Battery-Box Premium HVM da 11,04 a 22,08 kWh.

Essendo un sistema composto da moduli batteria singoli, la capacità di accumulo potrà essere definita in base alle specifiche esigenze dei clienti.

Soluzioni di back-up per una maggiore autosufficienza dalla rete

L’affidabilità energetica degli inverter Fronius GEN24 Plus potrà essere garantita dal PV Point (un’opzione di back-up basica per una singola presa di alimentazione d’emergenza) e della Multi Flow Technology, che offrirà una soluzione di back-up più completa, consentendo al generatore FV e alla batteria di alimentare i carichi domestici durante i black-out della rete.

L’inverter trifase Symo GEN24 Plus, grazie alla sua elevata potenza in uscita, se abbinato ad una batteria correttamente dimensionata, può fornire un’alimentazione d’emergenza completa anche a dispositivi di grandi dimensioni, come le pompe di calore, assicurando autonomia dalla rete e flessibilità.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti