Bonus edilizi, le nuove guide per le agevolazioni fiscali 2024

I testi dell'Agenzia delle Entrate con tutte le informazioni, i chiarimenti e le novità normative che riguardano ristrutturazioni, riqualificazione energetica, bonus mobili e Superbonus.

ADV
image_pdfimage_print

Sono ben quattro le guide dedicate ai diversi bonus edilizi, che l’Agenzia delle entrate ha pubblicato per dare informazioni complete e aggiornate sulle agevolazioni fiscali, ai fini della dichiarazione dei redditi 2024.

Le guide tematiche sono 13 in totale, dalle spese sanitarie agli interessi sul mutuo per la prima casa, passando per contributi previdenziali, premi assicurativi e appunto i bonus edilizi: ristrutturazioni, riqualificazione energetica, bonus mobili/elettrodomestici e Superbonus.

Le guide, informa il Fisco in una nota, sono al passo con le novità normative e i documenti di prassi dell’Agenzia e forniscono molteplici chiarimenti, anche alla luce delle risposte date ai quesiti di cittadini e addetti ai lavori. Previsto anche un focus sui documenti che i contribuenti devono presentare a Caf e professionisti abilitati, e sulle regole che questi ultimi devono osservare nella conservazione della documentazione.

Tra le ultime novità in tema di Superbonus, ricordiamo il cosiddetto “spalma crediti”, che dilazionerà in dieci anni le detrazioni Irpef relative a 110%, Sismabonus e Bonus barriere architettoniche, maturate dal 1° gennaio 2024.

La misura, insieme ad altre modifiche, è prevista dalla legge 67/2024 che ha convertito il decreto 39/2024, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 123 del 28 maggio.

Di seguito le guide specifiche sui bonus edilizi:

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti