sonnen e CasaClima hanno appena concluso un accordo di collaborazione. L’efficienza energetica e la tutela dell’ambiente rappresentano infatti per entrambi un obiettivo da perseguire a breve e lungo termine: operando in sinergia si otterranno sicuramente proficui risultati nel reciproco interesse, come ha sottolineato Ulrich Santa, direttore generale CasaClima (nella foto a sinistra, insieme a Vincenzo Ferrari, managing director di sonnen Italia).

La certificazione energetica CasaClima premia infatti la sostenibilità ambientale ed esprime in modo oggettivo l’ecocompatibilità dell’edificio, valorizzando le scelte di materiali e sistemi a basso impiego di energia, non dannosi alla salute e a basso impatto ambientale.

La sonnenBatterie, la sonnenCommunity e la divisione sonnen eServices rappresentano in questo contesto la migliore integrazione per rendere un edificio indipendente dalle fonti fossili e dai fornitori convenzionali di energia, in quanto utilizza esclusivamente energia pulita.

“È con grande piacere che sonnen entra a far parte della famiglia CasaClima – ha commentato Vincenzo Ferreri, Managing Director di sonnen Italia. La progettazione di edifici NZEB (Nearly Zero Energy Building o edifici a quasi zero energia, ndr) è ormai una realtà con la quale il mondo della progettazione si deve confrontare quotidianamente, sia per rispondere alle normative in costante evoluzione, sia per far fronte, con un rinnovato senso di responsabilità ambientale, ai problemi di inquinamento e di surriscaldamento del nostro pianeta. Le soluzioni sonnen possono realmente contribuire a ridurre i consumi e le risorse e a diffondere un utilizzo sempre più ampio di energia pulita”.