Fotovoltaico, Eni assegna l’appalto da 26 MW per il primo impianto del “Progetto Italia”

Assegnata a una società greca la realizzazione “chiavi in mano” del parco fotovoltaico da 26 MW ad Assemini, presso Cagliari, nell’ambito della riconversione verde dei siti industriali del cane a sei zampe. In totale sono previsti 220 MW di nuova potenza FV al 2022 in diverse regioni.

ADV
image_pdfimage_print

Sarà costruito ad Assemini, in Sardegna, il primo dei cinque impianti fotovoltaici che rappresentano il nucleo iniziale del Progetto Italia voluto da Eni, grazie anche all’accordo siglato lo scorso giugno con il GSE, per rilanciare alcune aree industriali dismesse del cane a sei zampe, soprattutto nel Mezzogiorno, con investimenti nelle tecnologie pulite.

Nel complesso, Eni ha individuato 15 progetti fotovoltaici per 220 MW di potenza cumulativa, da realizzare entro …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti