I rimedi suggeriti dall’USITC (U.S. International Trade Commission) sono meno pesanti di quelli chiesti da Suniva e SolarWorld, ma il loro impatto sul mercato fotovoltaico americano – e dunque su quello mondiale – potrebbe essere molto rilevante.

I commissari federali hanno appena pubblicato …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO