Scrivi

Petrolio, ancora un disastro. Stavolta in Francia

Un oleodotto Total è stato squarciato da uno scavatore e ha disperso nell'ambiente 550mila litri di greggio. La condotta danneggiata collega la raffineria Total di Donges a un deposito a Vern-sur-Seiche, piccolo Comune vicino a Rennes, nella Loire Atlantique.

ADV
image_pdfimage_print

La notizia in Italia è passata quasi sotto silenzio, eppure, con il referendum alle porte e Total al centro dello scandalo Tempa Rossa che è costato il dicastero a Federica Guidi, dovrebbe fare rumore:  nella mattinata di martedì 5 aprile da una condotta della stessa Total in Francia c’è stato uno sversamento accidentale di greggio nella regione della Loire Atlantique.

Le stime della prefettura della provincia francese parlano di 550mila litri di petrolio sversati nel sito di Tragouët. All’origine del disastro la rottura di una conduttura sotterranea che collega la raffineria Total di Donges a un deposito a Vern-sur-Seiche, piccolo Comune vicino a Rennes.

A rompere la condotta la manovra di uno scavatore, gestito da una ditta estranea a Total e che stava facendo lavori legati alla rete elettrica. L’azienda petrolifera ha dichiarato di aver tappato la falla e isolato il troncone per isolare il flusso.

Una decina abitazioni nel Paese di Sainte-Anne-sur-Brivet sono state evacuate e una ventina di persone hanno dovuto trovare una sistemazione provvisoria, ha detto la Prefettura. In una zona perimetrata è stato fatto divieto a persone e animali nei dintorni di consumare acqua dei pozzi, mentre secondo le autorità non vi sarebbero rischi per l’acqua dell’acquedotto.

La notizia, che segue di qualche settimana quella di un altro incidente al largo di un’isola Tunisina, ci ricorda come nel petrolio il rischio di disastri ambientali è sempre dietro l’angolo. Lo sanno bene alla BP, che nei giorni scorsi si è vista confermare a 20 miliardi di $ l’importo del risarcimento per il gigantesco sversamento del 2010 dalla piattaforma Deepwater Horizon, nel Golfo del Messico.

Potrebbero interessarti
ADV
×