Oltre 250 installatori fotovoltaici provenienti da tutta Italia hanno partecipato alle due giornate (29 e 30 gennaio) di convegno organizzate da Enerpoint e dedicate esclusivamente ai propri clienti installatori. Un’occasione utile per rafforzare lo spirito di gruppo tra gli Installatori che lavorano con l’azienda, instaurando una comunicazione diretta e creando nuove opportunità di business.

L’evento ha riunito non solo gli Installatori Enerpoint, ma anche i i responsabili di alcuni tra i fornitori dell’azienda tra cui Sharp, Schott Solar, REC, Fronius, Power-One, SolarMax, SMA e, per la prima volta in Italia, Tigo Energy.
Per Tigo il Convegno è stata infatti la prima occasione ufficiale per presentare l’innovativa soluzione di controllo delle prestazioni dei singoli moduli costituenti un impianto fotovoltaico.

L’evento è stato aperto dal Presidente e Amministratore Delegato di Enerpoint, Paolo Rocco Viscontini (nella foto) che, dopo aver fatto il punto sul mercato fotovoltaico italiano e mondiale, ha dato alcune anticipazioni sul nuovo Conto Energia e ha presentato le iniziative di Enerpoint a favore della rete di Installatori Autorizzati. A questo riguardo sono da segnalare due particolari progetti finalizzati ad aumentare la visibilità e le opportunità di business sia per la rete di vendita che per la rete di Installatori Autorizzati Enerpoint: il Progetto Marketing Care e il Progetto Arcobaleno, quest’ultimo sviluppato insieme a Profit Life e Pef.

Nella seconda giornata, il focus si è spostato sugli aspetti tecnici dei prodotti distribuiti evidenziando per ognuno di essi le caratteristiche salienti e i punti di forza, occasione perfetta anche per presentare i nuovi fornitori dell’azienda: Tigo Energy, Suntech, Sanyo, SMA e SolarMax.
A conclusione della due giorni, i partecipanti si sono riuniti attorno ai tavoli tematici, nei quali si sono approfonditi con lo staff Enerpoint gli argomenti discussi durante il convegno.

Per informazioni: Enerpoint

 

5 febbraio 2010