Venerdì 16 e Sabato 17 Maggio 2008 saranno organizzati nel nostro Paese e in Europa tante manifestazioni locali per far conoscere l’energia solare: due giorni dedicati all’energia solare, eventi informativi in tutta Europa, gli impianti solari spiegati ai giovani e ai cittadini.
I Giorni del Sole è la prima edizione italiana degli European Solar Days e sarà celebrata in contemporanea in tante località del nostro Paese nei giorni venerdì 16 e sabato 17 maggio 2008. Nel corso dell’intera settimana che va dal 12 al 18 Maggio ci svolgerà una campagna di informazione su tutto il nostro territorio volta a promuovere l’utilizzo dell’energia solare sotto forma di calore (solare termico) e di elettricità (fotovoltaico).

Nel corso de “I Giorni del Sole”, le amministrazioni locali, le scuole di ogni ordine e grado, le università, le associazioni ambientaliste, i comitati di cittadini, le stesse aziende che operano nel settore potranno organizzare diversi tipi di manifestazione nelle proprie località

Alcuni esempi di eventi: momenti e spazi informativi (seminari, incontri con esperti) nel proprio Comune, piccole fiere dedicate all’energia solare, lezioni tecniche per progettisti e installatori; le scuole potrebbero aprire i laboratori per far conoscere cos’è e come funziona la produzione di energia dal sole. Sono possibili anche visite guidate a impianti solari termici o fotovoltaici o presso industrie che fabbricano celle fotovoltaiche, moduli o collettori solari. Le idee potranno essere le più diverse.

In Austria “I Giorni del Sole” si festeggiano una volta all’anno già dal 2002. Dopo Germania e Svizzera, che hanno da tempo aderito, questa grande iniziativa di informazione sull’energia pulita dal sole si svolgerà quest’anno anche in Italia, Francia, Olanda, Portogallo, Slovenia e Spagna.
Si prevedono circa 4.000 eventi in tutta Europa, sostenuti da almeno 25 grandi organizzazioni europee del settore.

In Italia, l’iniziativa è promossa e supportata da Ambiente Italia, Assolterm, Assosolare, GIFI (Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane), Kyoto Club, Legambiente, Solarexpo (la fiera dell’energia solare di Verona). Tra i media partner QualEnergia e ZeroEmission.

Sul sito www.europeansolardays.it è possibile registrare l’evento che si vuole organizzare e conoscere tutti gli altri in programma.

Per manifestare il proprio interesse nell’iniziativa, contattare:
Riccardo Battisti

Per maggiori informazioni sull’iniziativa a livello europeo:
www.solardays.eu

12 febbraio 2008