Elettrodomestici efficienti al via nel Lazio

  • 14 Settembre 2007

CATEGORIE:

Parte la campagna per la sostituzione degli elettrodomestici nel Lazio. Incentivi da 100 a 200 euro per chi decide di cambiare lavatrice, frigorifero o lavastoviglie con elettrodomestici di nuova generazione e a basso consumo

ADV
image_pdfimage_print
Da oggi 14 settembre La Regione Lazio mette a disposizioni degli incentivi per chi decide di cambiare lavatrice, frigorifero o lavastoviglie con elettrodomestici di nuova generazione. L’iniziativa rientra nella campagna “Lazio rinnovabile”, lanciata il 24 aprile scorso da Filiberto Baratti, assessore regionale all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli.

Il fondo per i contributi ai nuovi elettrodomestici ammonta a 940.000 euro. Gli elettrodomestici ammessi a contributo sono: frigoriferi, congelatori, frigocongelatori, lavabiancheria e lavastoviglie a basso consumo energetico. Più nello specifico i bonus saranno così diversificati:

  • 150 euro per frigoriferi, congelatori e frigocongelatori a massima efficienza energetica, classe A++;
  • 100 euro per frigoriferi (volume lordo non superiore a 290 litri) e congelatori, classe energetica A+;
  • 150 euro per lavatrici con classe energetica A o A+, classe di efficacia di lavaggio non inferiore a B e classe di efficacia di centrifuga non inferiore a C;
  • 150 euro per lavastoviglie con classe energetica A, con classe di efficacia non inferiore a A per il lavaggio e classe asciugatura B.

Possono presentare richiesta di contributo, tramite i rivenditori, le persone fisiche residenti o domiciliate, alla data di acquisto dell’elettrodomestico, in uno dei comuni del Lazio. Per compilazione della domanda clicca qui.

14 settembre 2007

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti