L’atomo in riserva

  • 2 Novembre 2006

CATEGORIE:

La centrale atomica di Temelin continua a fermarsi nonostante la continua mautenzione. Ora sono due i reattori inattivi dell'impianto

ADV
image_pdfimage_print
La centrale nucleare Temelin nel sud della Repubblica Ceca è da qualche giorno ferma. Si tratta di una centrale di derivazione sovietica, con un reattore di tipo VVER 1000/320 che fin dalla messa in funzione, nel 2000, ha sempre avuto problemi. Si ricorda, nel 2004, una perdita di ben 20mila litri d’acqua dal circuito di raffreddamento.
Ora, a soli due anni di distanza, si è verificato un guasto al primo blocco che ha automaticamente fermato la turbina, mentre il secondo blocco è fermo da settembre per il previsto cambio del combustibile.

Per maggiori inforamazioni visita il sito dei Greenpeace o il sito in lingua tedesca   www.antiatom.info

24 ottobre 2006

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti