Nel presente c’è lo storage “semplice”, che sta crescendo a buoni ritmi e che si prevede accelererà, specie nel residenziale, abbinato al fotovoltaico, dove dagli 8-10mila sistemi di accumulo installati nel 2017 si passerà a 18mila nel 2019. Negli ultimi sei mesi, in questo segmento, stanno entrando gran parte dei player europei, con nuovi prodotti […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.