Le fonti rinnovabili in Italia nel 2020 hanno registrato un netto calo della nuova potenza installata, -35% rispetto al 2019 con 785 MW di impianti realizzati tra le diverse tecnologie. Solo il comparto idroelettrico è riuscito a mettere un segno positivo: +60% di nuove installazioni annuali. Invece eolico, fotovoltaico e bioenergie hanno visto riduzioni, rispettivamente, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.