Secondo quanto previsto dalla conversione in legge del D.L. Cura Italia, è stata sposta la scadenza effettiva entro la quale imprese, enti ed altri soggetti con consumi di energia rilevanti devono solitamente nominare l’energy manager per l’anno in corso. Non è stata ancora definita una nuova scadenza ma, spiega una nota Fire, questa non sarà […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.