Le utility italiane dovranno investire 150 miliardi di euro al 2030

PRO

Attenzione puntata su rinnovabili, generazione diffusa, reti digitali. Stime e analisi di Arthur D. Little.

ADV

Decarbonizzare, decentralizzare, digitalizzare: il futuro dell’energia per le utility italiane si riassume nelle tre “D” citate da Arthur D. Little nella nuova edizione del suo “Utilities Flash Report”. Il rapporto analizza le tendenze dei mercati energetici e le sue implicazioni per le strategie delle società del settore, stimando in 150 miliardi di euro gli investimenti […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti