Le installazioni delle rinnovabili vanno programmate, lo chiede Terna

PRO

Troppe richieste di connessione da impianti eolici e FV nel meridione. Secondo Luca Marchisio, responsabile Strategia di Sistema di Terna, occorre definire quante ne servono e dove in funzione delle infrastrutture di rete e della prossimità ai consumi per evitare sprechi e caos.

ADV
image_pdfimage_print

“Rivoluzione ordinata” è un ossimoro, ma forse è proprio quello che ci servirebbe, se vogliamo portare a termine la transizione energetica senza cadere in giganteschi sprechi e caos. Questa è un po’ la conclusione che viene alla mente, leggendo il capitolo “Evoluzione rinnovabile” (documento allegato in basso) del Piano di sviluppo 2021 di Terna, il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti