Fotovoltaico, quando è meglio l’accumulo termico: il caso del Belgio

PRO

Per massimizzare l'autoconsumo da impianti fotovoltaici residenziali, le batterie non sempre sono la soluzione migliore, anche a causa dei costi ancora alti. In alcune realtà in cui il fabbisogno di riscaldamento è alto, conviene di più accumulare l'energia sotto forma di calore. Uno studio sui prosumer belgi.

ADV

Pensando al Belgio le prime cose che vengono in mente sono forse la cioccolata, o i palazzi della UE a Bruxelles, o magari George Simenon, non certo il clima soleggiato e l’energia fotovoltaica. Eppure, senza che molti lo sappiano, il Belgio è una piccola potenza dell’energia solare: al 2016 aveva installato 3,4 GW di fotovoltaico, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti