Accumuli, nel mondo boom dei sistemi di accumulo domestici. E da noi?

PRO

In paesi come Australia, Usa e Germania, il mercato degli impianti domestici di accumulo va a gonfie vele, addirittura di più di quello dei grandi impianti. In Italia questa diffusione ancora non si vede, ma secondo un analista energetico è solo questione di tempo. Anche da noi ciò che oggi frena la diffusione delle batterie nelle case, verrà superato.

ADV
image_pdfimage_print

Nel 2017 si è parlato molto del mega impianto di accumulo da 129 MWh realizzato da Tesla in Australia o, un po’ meno, di quello, fatto da Tesla e altre due società, da 200 MWh, costruito in California nell’Aliso Canyon, cioè, simbolicamente, proprio nel luogo dove si verificò nel 2016 una drammatica perdita di metano […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti