Da Talesun un “solar bond” da 40 milioni per rifinanziare il portafoglio FV in Italia

È il primo project bond, con rating, per rinnovabili emesso in Italia. Il bond è stato interamente sottoscritto al momento del lancio da fondi e da realtà per le quali Apollo Capital Management LP agisce in qualità di manager o advisor.

ADV
image_pdfimage_print

TS Energy Italy SpA ha emesso un “solar bond” quotato da 40 milioni di euro: è il primo project bond rinnovabile con rating in Italia.

L’operazione ha visto Foresight Group in qualità di arranger e advisor. Per Foresight Group questa è un’ulteriore testimonianza dell’expertise nell’ambito dei project bond, dopo l’emissione di titoli per 60 milioni di sterline sul London Stock Exchange, al fine di rifinanziare uno dei propri fondi dedicati al solare in Gran Bretagna.

L’obbligazione da 40 milioni di euro rifinanzierà un portafoglio di impianti solari a terra e su tetto in Italia.

Il bond, con rating di DBRS, scade il 30 giugno 2032, paga una cedola fissa semestrale del 4,2% annuo ed è stato interamente sottoscritto al momento del lancio da fondi e da realtà per le quali Apollo Capital Management LP agisce come manager o advisor.

I titoli sono completamente ammortizzati, ammessi alla quotazione nel segmento Extramot Pro del Mercato Extramot di Borsa Italiana.

Il portafoglio include 39 impianti fotovoltaici, a terra e su tetto, presenti in varie regione italiane per una potenza totale di 43,3 MW e che beneficiano della tariffa incentivante.

“Si tratta di una importante transazione per il Gruppo Talesun, che apre a un approccio diversificato nei confronti del mercato finanziario internazionale. La proficua collaborazione con Foresight ha permesso di emettere il primo project bond, che combina un rischio di credito ‘senior secured a un approccio di project finance, con un profilo di ammortamento basato sulle proiezioni di ‘cashflow‘ per tutta la durata del bond”, spiegano Mauro Pieretti, Head of Legal, e Alberto Sosso, Head of Structured Finance e M&A di Talesun.

Fa loro eco Diomidis Dorkofikis, Direttore per gli investimenti di Foresight Group: “Questa operazione pionieristica rappresenta un buon esempio della leadership di Foresight nel settore delle rinnovabili in Italia. Infatti, le nostre capacità ci hanno permesso di venire incontro alle necessità dell’emittente e dell’investitore istituzionale nella strutturazione del primo project bond con rating per rinnovabili.”

Foresight sta affrontando un numero sempre crescente di opportunità per un creative capital” nel mercato delle rinnovabili in Italia. 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti