Spalma-Incentivi, il supporto di Enerray nella scelta dell’opzione migliore

CATEGORIE:

Enerray ha ideato un servizio di supporto per guidare gli operatori del settore nella scelta tra le tre opzioni di rimodulazione degli incentivi, da comunicare al GSE entro il 30 novembre.

ADV
image_pdfimage_print

Enerray ha ideato un servizio di supporto informativo per guidare gli operatori del settore fotovoltaico nella scelta tra le tre opzioni di rimodulazione degli incentivi proposte dallo spalma-incentivi che, lo ricordiamo, è contenuto nel DL 91/2014 convertito nella Legge 116/2014 e rimodula da gennaio 2015 i bonus di cui stanno beneficiando gli investitori che hanno installato impianti fotovoltaici di potenza nominale superiore a 200 kW.

Entro il 30 novembre i proprietari degli impianti interessati dalla nuova normativa dovranno comunicare al GSE la propria scelta tra:

  • l’erogazione per 24 anni della tariffa, ricalcolata secondo percentuali di riduzione indicate nell’allegato 2 al Decreto Competitività;
  • l’incentivo erogato in 20 anni e rimodulato secondo modalità da individuare entro il 1° ottobre 2014 con DM dello Sviluppo Economico;
  • la tariffa erogata in 20 anni e ridotta, per il periodo residuo di incentivazione, di una percentuale proporzionale alla potenza dell’impianto.

Per chi non rispetterà i termini prestabiliti verrà applicata automaticamente la terza opzione.

Per questo, l’azienda di progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti fotovoltaici di medie e grandi dimensioni, mette a disposizione degli operatori le proprie competenze per poter effettuare la scelta migliore e nei tempi previsti.

Per usufruire del servizio è necessario scrivere a: [email protected] oppure chiamare il numero 051 6162618.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti