Le detrazioni fiscali del 110% per gli interventi di efficientamento energetico sugli edifici residenziali hanno superato 5 miliardi di euro all’inizio di agosto.

Lo hanno indicato Enea e ministero della Transizione energetica in un recente breve rapporto, intitolato “Statistiche Super Ecobonus 110%”, aggiornato al 3 agosto 2021 e consultabile dal link in fondo a questo articolo.

A tale data, gli interventi con almeno un’asseverazione protocollata sono risultati circa 32.000, per un importo complessivo di 5,2 miliardi di euro, rispetto agli oltre 24.000 di fine giugno, quando le detrazioni da Superbonus erano ammontate a circa 3,5 miliardi di euro.

L’ammontare di detrazioni del 110% già realizzate al 3 agosto era di circa 3,6 miliardi di euro.

Scendendo più nel dettaglio, Enea ha indicato che al 3 agosto 2021 risultavano aperti 32.065 cantieri, di cui 16.573 relativi a edifici unifamiliari, 11.510 a unità immobiliari indipendenti e 3.982 nell’ambito di edifici condominiali.

È interessante notare che gli interventi condominiali in detrazione hanno un valore che supera 2,1 miliardi di euro, gli edifici unifamiliari superano 1,6 miliardi di euro, mentre poco più di un miliardo è riconducibile a unità immobiliari indipendenti.

Per quanto riguarda la ripartizione geografica, Enea ha registrato più di 4.000 interventi di Superbonus nella sola Lombardia,  per un ammontare in detrazione pari a oltre 712 milioni di euro.

Seconda regione è il Veneto, con quasi 4.000 edifici interessati per un ammontare ammesso a progetto in detrazione pari a oltre 468 milioni di euro, e terza è il Lazio, con 3.190 edifici e detrazioni richieste di oltre 460 milioni di euro. Valle d’Aosta, Molise e Liguria sono finora le regioni con il minor numero di interventi agevolati, anche se le pratiche sono in aumento.

Circa i soggetti interessati, come da impostazione della norma istitutiva del Superbonus, sono le persone fisiche i richiedenti più numerosi, pari a oltre 81.000, mentre oltre 1.800 sono altri soggetti, con onlus e società sportive attestate, rispettivamente, a 190 e 53 richiedenti all’inizio di agosto.

Il seguente documento è riservato agli abbonati a QualEnergia.it PRO:

Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito a QualEnergia.it PRO

Si veda anche: Tutto sul Superbonus 110%, la raccolta di QualEnergia.it