Hanno collaborato allo Speciale:

Pierangelo Virgolini
Ingegnere meccanico, esperto CasaClima. Dopo diverse esperienze nei settori della meccanica e dell’edilizia, nel 2006 ha avviato l’attività di progettista termotecnico, rivolgendo progressivamente la propria attenzione verso edifici a basso fabbisogno energetico, edifici passivi e verso soluzioni impiantistiche innovative. Dal 2012, in qualità di libero professionista esterno, è docente in corsi organizzati da Assocosma sulle tematiche legate alla combustione delle biomasse e al corretto dimensionamento delle stufe. Effettua anche docenze in corsi post-laurea e post-diploma sul risparmio energetico in ambito edile.
pvirgoli@alice.it

ASSOCOSMA
Associazione nazionale di artigiani costruttori di stufe, fumisti, spazzacamini ed altre categorie operanti su apparecchi e impianti di riscaldamento a biomassa e le opere di evacuazione fumi – www.assocosma.org

ANFUS  – Associazione Nazionale Fumisti e Spazzacamini
Mission di ANFUS è contribuire alla riduzione dell’inquinamento atmosferico attraverso una campagna informativa e formativa sull’installazione e manutenzione degli impianti fumari e l’utilizzo delle biomassa. Organizza corsi per operatori del settore. Promuove il rispetto delle normative tecniche di riferimento per garantire il buon funzionamento di caminetti e stufe in termini di rendimento, risparmio energetico e tutela dell’ambiente – www.anfus.org

Andrea Piero Merlo
Laureato in Ingegneria edile, docente nel master post-universitario CasaClima-Bioarchitettura presso la LUMSA di Roma sul tema della costruzione in legno. È consulente di aziende di bioedilizia italiana e opera come libero professionista. Ideatore e direttore del portale qualitaedilizia.it e www.fuocostufecamini.it, promuove la diffusione di una cultura dell’efficienza energetica nel contesto climatico mediterraneo.
staff@qualitaedilizia.it / staff@fuocostufecamini.it


In Italia sono state vendute quasi 2 milioni di stufe a pellet e oltre 60mila caldaie ad uso domestico e il mercato è ancora in crescita. Gli italiani riscoprono il caminetto e la stufa, sempre più performanti, come un’alternativa per risparmiare sui costi del riscaldamento.

La breve guida di QualEnergia.it, “Riscaldarsi con il pellet e la legna”, è rivolta al consumatore per indirizzarlo verso la scelta tecnologica più adatta alle proprie esigenze di riscaldamento domestico. Le informazioni essenziali su dimensionamento, gestione e manutenzione, incentivi e aspetti economici.

Per ulteriori approfondimenti consigliamo anche la consultazione del sito di AIEL (Associazioni Italiana Energie Agroforestali) – www.aiel.cia.it