Mobilità sostenibile, avviata la consultazione pubblica del MIT

Sarà possibile inviare i propri contributi entro il 3 maggio prossimo.

ADV
image_pdfimage_print

È partito il 3 aprile, con l’avvio della consultazione pubblica sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il percorso partecipato della Conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile e il trasporto pubblico locale.

Si tratta – spiega una nota sul sito del Ministero – del secondo tavolo tematico della Conferenza nazionale su Infrastrutture, Trasporti e Territorio – dopo quello sul Trasporto aereo – avviata dal Ministero per la definizione di una nuova strategia nazionale sui temi di competenza.

Il tavolo tecnico multidisciplinare, coordinato dal sottosegretario Michele Dell’Orco, è articolato in cinque macro aree:

  • Mobilità elettrica in ambito stradale per il modo privato;
  • City Logistics;
  • Trasporto Pubblico Locale (TPL);
  • Smart Road;
  • Sicurezza Stradale e mobilità attiva.

La consultazione pubblica sarà aperta per un mese, fino al 3 maggio prossimo, e consentirà a tutti gli operatori del settore e ai cittadini di inviare proposte e contributi in merito alle tematiche e agli oggetti di discussione che saranno poi materialmente affrontati nei vari tavoli durante la Conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile e il Tpl, a inizio giugno.

La Conferenza – aggiunge il MIT – intende individuare strumenti condivisi dai diversi stakeholder coinvolti per consentire ai decisori pubblici una pianificazione di ampia portata utile a porre le basi per un solido modello di crescita dei servizi di mobilità i cui frutti si potranno apprezzare nel medio e lungo periodo.

Per partecipare alla consultazione clicca qui.

Di seguito il video della Conferenza stampa e le slide:

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti