Inverter FIMER, al via l’estensione a 10 anni della garanzia

La nuova campagna istituzionale dell’azienda: offerta per l'estensione a 10 anni della garanzia sugli inverter UNO-DM-PLUS-Q.

ADV
image_pdfimage_print

Parte una nuova campagna di FIMER spa, primo produttore di inverter fotovoltaici in Italia e quarto a livello mondiale.

L’azienda annuncia, dopo la campagna Revamping dello scorso marzo per lo smaltimento dei vecchi inverter, una nuova offerta per l’estensione di garanzia da 5 a 10 anni su tutti i nuovi inverter della famiglia UNO-DM-PLUS-Q.

Accedendo alla pagina dedicata sul sito di FIMER (vedi link in basso), installatori e clienti finali potranno registrare il numero seriale dell’inverter e fornire i dati necessari per estendere gratuitamente la garanzia.

“Il programma di estensione della garanzia a 10 anni riguarda tutti i modelli di inverter UNO-DM-PLUS-Q acquistati e installati in un Paese europeo a partire dal 15 giugno“, spiega Marco Vergani, Head of Sales, Italy di FIMER.

“La garanzia ASSURE copre tutti i modelli con potenza da 1.2 a 6.0 kW e comprende costi dei pezzi di ricambio e della manodopera nel centro di assistenza, servizio di disinstallazione e installazione, impostazione dei parametri delle unità sostitutive, spedizione dell’unità difettosa e di quella riparata o sostitutiva.”

UNO-DM-PLUS-Q è la famiglia di inverter monofase con classi di potenza da 1.2 a 6.0 kW, ottimale per impianti residenziali.

Tutti i modelli raggiungono alte prestazioni con il minimo ingombro e sono dotati di singolo (da 1.2 a 3.0 kW) e doppio MPPT (da 3.3 a 6.0 kW). I connettori Plug and Play sul lato DC e AC e la comunicazione wireless rendono l’installazione facile, veloce e sicura, senza aprire il frontale dell’inverter. La procedura di commissioning riduce i tempi di configurazione e, quindi, tempi e costi di installazione.

Grazie al trasferimento diretto dei dati su internet, il cliente può monitorare l’impianto in ogni istante attraverso il portale Aurora Vision® e l’app mobile Energy Viewer, favorendo l’aumento dell’autoconsumo e dell’autosufficienza.

Secondo FIMER oggi “le parole chiave sono sostenibilità, qualità, affidabilità e sicurezza. Concetti che si ricollegano all’eccellenza dell’ingegneria e dei servizi, grazie ai quali FIMER garantisce la piena operatività e la massima efficienza dei propri inverter solari”.

“Tale approccio dimostra come FIMER voglia restare sempre al fianco dei propri clienti e partner per esplorare insieme quella che chiamiamo la Nuova Era Solare“, ha detto Filippo Carzaniga, Chairman di FIMER.

ADV
×