Nel 2005, quando uscì il primo Conto Energia i moduli fotovoltaici da 180-200 Watt di potenza erano i più utilizzati, con celle da 5 pollici e una corrente attorno ai 5 Ampere.

Anno dopo anno, i pannelli installati hanno perso rendimento e molti si sono degradati. A distanza di anni anche i ricavi economici legati agli incentivi si sono abbassati.

L’intervento più banale sarebbe quello di sostituirli, ma i moduli odierni, con celle di dimensione maggiore, richiedono cavi e inverter diversi rispetto ai primi impianti, mentre i moduli con queste celle da 5 pollici monocristalline sono diventati introvabili. Inoltre i classici moduli a 60 celle da 6 pollici hanno dimensioni diverse che mal si adattano alle strutture esistenti.

FuturaSun, da sempre attenta alle specifiche esigenze del mercato italiano, ha voluto rispondere alle esigenze dei proprietari degli impianti e dei gestori dei servizi di manutenzione minimizzando le modifiche all’impianto in caso di sostituzione (nella foto in alto un impianto con moduli FuturaSun in provincia di Vicenza).

Per questo motivo ha mantenuto in produzione questi pannelli, con costante disponibilità a magazzino per potenze da 190 a 200 Watt.

I moduli, realizzati con 72 celle monocristalline, hanno dimensione di 1580x808x35 mm e sono forniti con i certificati richiesti dal GSE ovvero quelli previsti dal 5° Conto Energia.

I moduli, garantiti per 15 anni, sono realizzati in vetro temperato da 3,2 mm per garantire il migliore equilibrio tra la massima resistenza meccanica e la trasparenza di superficie (massima resistenza d’urto alla grandine, autopulente, antiriflesso).

Il decadimento garantito è al massimo dello 0,5% all’anno, con un rendimento del 97% al termine del primo anno di vita e del 90% al termine del 20° anno di vita.

L’azienda, sentita da QualEnergia.it, ritiene di poter vendere in Italia questi moduli per una potenza tra i 5 e 10 MW all’anno. Si tratta tuttavia di un dato forse stimato, secondo Nicola Baggio, CTO di FuturaSun, “visto che nel nostro paese ci sono diversi GW di impianti con questi moduli FV”.

  • Scheda tecnica dei moduli FU 180-200 W (PDF)
  • Per informazioni sul prodotto compila il form al seguente link