Fronius International, nasce nel 1945 e ha sede a Wels, in Austria, è suddivisa in 3 Business Units:

  • Solar Energy, la divisione che opera nell’ambito della produzione di energia da fonti rinnovabili, attraverso la fornitura di inverter fotovoltaici.
  • Perfect Charging, con i suoi caricabatterie per i settori dell’intralogistica e dell’automotive è la divisione che contribuisce all’efficientamento energetico dei processi di carica delle batterie.
  • Perfect Welding, leader a livello mondiale nelle tecnologie e nelle soluzioni per la saldatura.

Nel 2008 la creazione di Fronius Italia ha significato l’inizio degli investimenti nel nostro paese: nata in un primo momento per fornire supporto e assistenza post-vendita, è poi diventata filiale commerciale strutturata.

Da allora, Fronius Italia è cresciuta con costanza, sviluppando e incrementando sia la propria struttura sia la presenza sul mercato. Attualmente conta 33 collaboratori che si occupano di tutte e tre le Business Units.

La business unit Solar Energy è quella più strutturata, con un team dedicato al supporto delle attività di vendita degli inverter fotovoltaici.

Il post-vendita rappresenta un punto di primaria importanza per la rete di installatori qualificati, i Fronius System Partner, formati sui prodotti e detentori di supporto e benefit esclusivi.

A marzo è stata inserita all’interno del reparto di assistenza tecnica la sesta figura, a riprova del ruolo centrale che questo servizio ricopre per l’azienda. Secondo l’approccio di Fronius, infatti, la vendita non viene considerata conclusa con un ordine, ma si trasforma in un impegno reale di assistenza sia in fase di installazione e messa in servizio, sia nelle successive fasi di monitoraggio, manutenzione e intervento in caso di eventuali problematiche che potrebbero verificarsi negli anni.

La struttura italiana di Fronius Perfect Charging è ormai consolidata, con 15 collaboratori in ambito commerciale, marketing, back office, amministrazione, HR e logistica.

È in tale contesto di rafforzamento che recentemente è stata potenziata la squadra commerciale della divisione con l’inserimento di una nuova figura. Verranno di conseguenza incrementate le attività di formazione e supporto rivolte all’ambito intralogistico, con particolare attenzione alla consulenza per l’ottimizzazione dei processi di ricarica legati alla movimentazione tramite carrelli elevatori.

La divisione Perfect Welding è attualmente solo parzialmente sviluppata in Italia, in rispetto di un’esclusiva stipulata da Fronius International per la vendita delle saldatrici e delle soluzioni ad esse connesse in Italia.

Anche nei mesi di marzo e aprile l’azienda ha sempre garantito supporto ai propri clienti e sicurezza per i propri dipendenti.

Fin da subito, grazie allo smart working e alla fornitura, per chi ne era sprovvisto, di connessione internet, telefono cellulare e stampante, ha consentito l’usuale svolgimento delle attività lavorative anche dalla propria abitazione. Tutto questo ha consentito la piena e continua operatività sia dal lato produttivo che dal lato delle spedizioni.

Inoltre, è stato confermato per il 4° anno consecutivo il welfare aziendale, che consente ai dipendenti di usufruire di una serie di convenzioni studiate appositamente per offrire il più ampio ventaglio di servizi e di conseguenza coprire le diverse esigenze.

In aprile sono stati acquistati da Fronius Italia 3 stabili tra cui l’attuale sede, per un investimento del valore complessivo superiore a 1 milione e mezzo di euro e un totale di 1600 m2, di cui 500 m2 saranno interamente adibiti al nuovo repair center che verrà quindi potenziato per migliorare ancor di più il supporto post-vendita. Questo investimento raddoppierà gli spazi a disposizione, dimostrando la visione di Fronius nel mercato italiano e consentirà di realizzare nuovi uffici per le varie funzioni aziendali: amministrazione, HR, marketing, commerciale, back-office, supporto tecnico e logistica.

Inoltre, per i collaboratori verrà creata una nuova cucina, un’area verde attrezzata – per dare la possibilità di lavorare o trascorrere i momenti di pausa all’aperto – e una rinnovata area parcheggio. Negli stabili acquisiti ex novo verranno compiuti dei lavori di efficientamento energetico, secondo le linee guida della direzione generale e l’esempio della casa madre austriaca: dallo smaltimento dell’amianto al rinnovo degli impianti elettrici e termici, con un ampliamento dell’impianto FV esistente, per garantire sia una riduzione delle emissioni di CO2 dell’intera struttura, sia una maggiore autonomia energetica.

Sarà rinnovato e ampliato il training center per gli installatori degli impianti fotovoltaici che da oltre 20 anni si affidano a Fronius per incrementare la propria competenza e conoscenza. Un nuovo showroom, dove sarà possibile toccare con mano i prodotti e le soluzioni delle diverse business units, completerà gli spazi adibiti all’accoglienza di partner, clienti, fornitori e operatori del settore fotovoltaico che avranno occasione di visitare la sede italiana di Fronius.

“Fronius dimostra nuovamente la propria solidità e affidabilità. Il sostegno ai nostri clienti, in primis i distributori di materiale fotovoltaico e i produttori di carrelli elevatori è da sempre punto cardine delle nostre attività”, dichiara Alberto Pinori, Direttore Generale di Fronius Italia.

“La coerenza con la quale operiamo ci permette di essere un interlocutore affidabile che tiene fede agli impegni presi e conferma gli investimenti programmati in risorse e strutture. La costanza dimostrata in questi anni dalla nostra squadra ci ha permesso di crescere e di arrivare a dei risultati importanti. Continuiamo a perseguire i nostri obiettivi”, conclude Pinori.