Bonus edilizi, in Gazzetta il decreto Prezzi

Il provvedimento aggiorna i tetti massimi dei prezzi di materiali e prodotti per gli interventi di riqualificazione energetica agevolati fiscalmente. I nuovi valori sono validi dal 16 aprile 2022.

ADV
image_pdfimage_print

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto Prezzi, il provvedimento con cui il MiTE ha aggiornato i tetti massimi dei prezzi di materiali e prodotti impiegati per gli interventi di riqualificazione energetica agevolati fiscalmente.

Il decreto, ricordiamo, si applica in particolare ai beni indicati nell’allegato A del provvedimento (allegato in basso) e vale per tutti gli interventi di efficienza energetica che fruiscono dei bonus edilizi (tra cui Superbonus, Ecobonus, Bonus casa, Bonus facciate), ai fini della asseverazione della congruità delle spese, sia in caso di fruizione diretta della detrazione, sia quando si esercita una delle due opzioni alternative (sconto in fattura, cessione del credito).

I nuovi massimali di spesa si potranno utilizzare per i titoli edilizi presentati dal 16 aprile, ovvero – come prevede il decreto – 30 giorni dopo la sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale (avvenuta il 16 marzo scorso).

Si veda ancheQualEnergia.it, Decreto prezzi, come e quando si applicano i nuovi massimali di spesa.

Il seguente documento è riservato agli abbonati a QualEnergia.it PRO:

Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito a QualEnergia.it PRO

Si veda anche: Tutto sul Superbonus 110%, la raccolta di QualEnergia.it

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti