Autoconsumo da fotovoltaico, online il nuovo portale Gse

Permette anche di valutare costi e convenienza dell'installazione di un impianto FV su tetto.

ADV
image_pdfimage_print

L’annunciato portale sull’autoconsumo fotovoltaico del GSE, presentato in anteprima alle principali associazioni di settore lo scorso 26 settembre, da oggi è online a disposizione di tutti, anche se la presentazone uffciale avverrà 6 novembre a Rimini, in occasione di Key Energy, nel convegno dal titolo “Gli strumenti del GSE a favore della transizione energetica“.

Come avevamo spiegato, la piattaforma consente a chi intenda installare un impianto fotovoltaico di ottenere tutte le informazioni e i dati necessari, oltre ad effettuare simulazioni sul giusto dimensionamento dell’impianto e sul relativo costo dell’investimento, proponendo anche diverse soluzioni finanziarie.

Inserendo l’indirizzo dell’immobile, la superficie del tetto e i consumi annui di energia elettrica è possibile, ad esempio, testare il necessario dimensionamento dell’impianto, sia in termini di potenza che di superficie interessata, il costo dell’installazione, il tempo necessario per rientrare della spesa e come usufruire delle agevolazioni fiscali previste.

Il Portale mostra, inoltre, se nelle vicinanze ci sono impianti simili a quello che si vuole installare ed è prevista l’analisi e la mappatura delle aree occupate da grandi edifici industriali o commerciali. In questo modo le imprese possono valutare i vantaggi derivanti dall’installazione di impianti fotovoltaici sui propri siti.

Per navigare sul Portale basta cliccare al seguente link: www.autoconsumo.gse.it

Nei prossimi giorni non mancheremo di testarlo, intanto ci fidiamo del giudizio delle associazioni coinvolte nella prima fase di lanci, che sottolinea il Gse, esprimendo un voto da 1 a 5 hanno assegnato una valutazione media di 4,33 all’utilità del Portale ai fini della diffusione dell’autoconsumo fotovoltaico.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti