In Francia 1 GW in più all’anno al fotovoltaico e un’asta “mista” eolico-FV

Annunciate dal ministro della Transizione ecologica, Nicolas Hulot, alcune misure per accelerare la diffusione delle fonti rinnovabili: aumento della capacità da assegnare annualmente al solare e la prima gara per mettere in concorrenza diretta l’eolico sulla terraferma e i grandi impianti FV.

ADV
image_pdfimage_print

La Francia incrementa i suoi obiettivi per le rinnovabili con due provvedimenti, annunciati di recente dal ministro della Transizione ecologica, Nicolas Hulot.

Innanzi tutto Hulot ha deciso di assegnare 1 GW l’anno in più alle aste per il solare fotovoltaico, il cui volume totale passerà quindi da 1,45 a 2,45 GW ogni dodici mesi.

Le aste, lanciate alla fine del 2016, finora hanno permesso di realizzare 1 GW di progetti a terra e circa 300 MW di nuove installazioni su tetto.

L’aumento avverrà …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti