La Provincia autonoma di Trento mette a disposizione un contributo a fondo perduto fino al 60% per il miglioramento del rendimento globale e della sostenibilità delle aziende agricole del luogo. Tra gli interventi ammessi anche l’adozione di impianti alimentati da energie rinnovabili. I criteri indicati di seguito stabiliscono i termini e le modalità di agevolazione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.