Gli obiettivi collegati di installare decine di gigawatt di nuova potenza rinnovabile e dimezzare le emissioni di CO2 entro il 2030 sono “un’impresa da far tremare le vene ai polsi”. GB Zorzoli, Presidente del Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica (FREE), ha preso il tema di petto in un recente convegno, proponendo alcune possibili soluzioni concrete […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.