Regole chiare per gli investimenti, snellimento delle autorizzazioni, sviluppo delle nuove tecnologie come l’idrogeno verde, semplificazione delle procedure per realizzare nuovi impianti e potenziare quelli esistenti attraverso il repowering. Sono tante le richieste degli operatori dell’energia per migliorare il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), emerse dal giro di audizioni parlamentari davanti alla commissione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.