La Francia riapre i giochi del fotovoltaico con una nuova tornata di aste competitive dedicate a questa fonte rinnovabile: in una nota diffusa dal ministero della transizione ecologica, presieduto da Elisabeth Borne, si parla di 2 GW totali a disposizione in tre gare. La prima asta è in calendario per gennaio 2020 con 850 MW […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.