Riuscirà Eni a diventare un’azienda leader globale della transizione energetica verso le fonti pulite? La dichiarazione del suo amministratore delegato, Claudio Descalzi, ripresa da tutte le agenzie di stampa, sull’obiettivo della “neutralità carbonica” ha destato quel misto di curiosità, interesse e scetticismo che non può che accompagnare tutte le affermazioni di questo tenore, rilasciate dalle […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.