Fotovoltaico made in China, il governo Usa blocca nuove aziende

PRO
CATEGORIE:

Divieto di importazione per altre società cinesi, accusate di collaborare ai “genocidi e crimini contro l’umanità” in atto nello Xinjiang.

ADV
image_pdfimage_print

Il governo degli Stati Uniti ha aggiunto altre aziende cinesi della filiera del fotovoltaico alla sua “Entity List” che elenca i soggetti che non possono importare merci negli Usa. La notizia è arrivata venerdì dal Dipartimento del Commercio, tramite il suo Bureau of Industry and Security: tra i 34 enti aggiunti, 14 hanno sede in […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×