Krannich Solar apre una filiale a Città del Messico

CATEGORIE:

Il distributore di prodotti e sistemi fotovoltaici ha aperto il 24 settembre 2014 un nuovo ufficio commerciale in Messico, paese che per gli alti prezzi delll’energia elettrica e per l'irraggiamento solare, risulta particolarmente attraente per chi investe nel fotovoltaico anche di piccola taglia.

ADV
image_pdfimage_print

Continua l’espansione a livello mondiale del distributore di prodotti e sistemi fotovoltaici Krannich Solar. Il 24 settembre 2014 ha aperto un nuovo ufficio commerciale a Città del Messico. Finora il mercato messicano era stato seguito dalla filiale californiana, ma con l’apertura di un ufficio commerciale nella capitale messicana, Krannich Solar vuole offrire un servizio migliore e un’assistenza locale per i suoi clienti che sono in continuo aumento.

Secondo uno studio dell’EPIA (l’Associazione Europea dell’Industria Fotovoltaica), il Messico si trova nella cosiddetta “cintura solare”, una delle posizioni geografiche più attraenti al mondo per quanto riguarda l’irraggiamento solare. Inoltre, i già alti prezzi dell’energia imposti dall’azienda statale per l’energia elettrica Comisión Federal de la Electricidad (CFE), sono in continuo aumento. Questo fa sí che l’utilizzo della tecnologia fotovoltaica per utenze domestiche e industriali diventi sempre più interessante. L’attuale potenza installata è ancora piuttosto bassa, tuttavia, negli ultimi tempi, la produzione di energia elettrica fotovoltaica è raddoppiata di anno in anno ed è in continuo aumento.

“In Messico l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico con una potenza inferiore ai 500 kW viene accreditata tramite il meccanismo dello scambio sul posto. In questo modo l’installazione di un impianto fotovoltaico, sia per uso domestico che commerciale, è particolarmente attraente”, ha dichiarato Kurt Krannich, fondatore e proprietario della ditta. “Registriamo una crescente richiesta per la fornitura di impianti fotovoltaici, progettati in particolar modo per le famiglie e per le piccole e medie imprese. Crediamo che nei prossimi anni il mercato messicano continuerà a crescere”, conclude Krannich.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti