NRG Island e gli impianti fotovoltaici galleggianti

NRG Island è un sistema brevettato modulare per realizzare impianto solari fotovoltaici sull'acqua, in bacini idrici di acqua ferma quali cave, laghi, riserve idriche.

ADV
image_pdfimage_print

NRG Island nasce nel 2010 a Imola con l’obiettivo di contribuire alla transizione energetica, proponendo prodotti e servizi per il risparmio energetico e l’autoproduzione di energia.

Nel primo anno di nascita partecipa al progetto nato dall’iniziativa dell’azienda Imolese Bryo collaborando alla costruzione di uno dei primi impianti fotovoltaici galleggianti in Italia, a Bubano (500 kWp).

Un’idea che l’azienda ha vuole sviluppare registrando due brevetti e ottenendo il premio europeo per l’innovazione H2020 SME Instrument.

Il lavoro suscita un grande interesse e così al primo impianto di Bubano ne seguono subito altri 4 in Campania e Lazio tra i 20 e i 120 kWp.

Nel 2016 l’azienda viene selezionata per partecipare alla costruzione del Floating PV testbed più grande al mondo da 1 MW a Singapore commissionato da PUB (Singapore’s National Water Agency), SERIS (Solar Energy Research Institute of Singapore) e NUS (National University of Singapore).

Tata Power commissiona a NRG Island la realizzazione di un impianto sperimentale nelle vasche di raffreddamento di una delle centrali termoelettriche più grandi del paese.

Enel Green Power, nel suo centro di sperimentazione a Fontana Rossa a Catania, ha scelto l’azienda e il suo prodotto per i propri impianti fotovoltaici galleggianti.

Sempre in Sicilia, NRG Island ha installato questi impianti FV sulle vasche di accumulo di imprese agricole e in Emilia-Romagna ha sostenuto il Consorzio di Bonifica della Romagna nella sua iniziativa a Cesena di autoprodurre l’energia elettrica necessaria ad alimentare le pompe irrigue.

Gli sforzi e i riconoscimenti ottenuti negli anni hanno portato l’impresa a realizzare il suo secondo impianto in Francia di notevolissime dimensioni: oltre 14,7 MW (nella foto). L’impianto FV, realizzato nel comune di Peyrolles-en-Provence, per conto di una grande utility, è stato da poco terminato ed ha aperto l’accesso ad un mercato internazionale già molto sviluppato, soprattutto in sud-est asiatico e in Europa dove sono stati installati impianti fotovoltaici galleggianti di dimensioni superiori ai 100 MW.

Negli ultimi anni NRG Island è riuscita a sviluppare una filiera locale per la produzione dei propri impianti e grazie agli investimenti fatti nel 2021 dal prossimo anno produrrà sul territorio anche i galleggianti, rendendo il prodotto “made in Italy” al 100%.

NRG Island auspica che anche altre realtà nazionali operanti nel settore scelgano di utilizzare la sua tecnologia che si distingue per qualità, affidabilità ed elevate garanzie.

Per informazioni: NRG Island

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti