Il portafoglio ABB a Key Energy: sistemi di monitoraggio, inverter solari e ricariche auto

CATEGORIE:

Nel corso dell’evento Key Energy, ABB ha presentato un portafoglio completo di sistemi e soluzioni per fotovoltaico, storage e infrastrutture per la mobilità e gli edifici del futuro.

ADV
image_pdfimage_print

Nel corso dell’evento Key Energy (RiminiFiera) ABB ha presentato un portafoglio completo di sistemi e soluzioni per fotovoltaico, storage e infrastrutture per la mobilità e gli edifici del futuro.

Monitoraggio

Per grandi e piccoli impianti, i sistemi di monitoraggio e gestione dell’energia rappresentano ad esempio un’esigenza crescente, che si tratti di tenere sotto controllo i consumi, di analizzare la qualità della fornitura di energia elettrica o di individuare e prevenire sprechi o guasti.

La natura dinamica del mercato energetico e la costante necessità di fare evolvere gli impianti nel tempo impongono grandi sfide in termini di flessibilità, modularità e semplicità d’uso.

Dall’esperienza ABB, nascono le piattaforme per la distribuzione elettrica digitale adatte a tutte le esigenze e ad ogni tipologia di impianto, siano essi esistenti o nuovi.

Tra queste spicca ABB Ability™ Electrical Distribution Control System, l’innovativa piattaforma di gestione sviluppata per monitorare, ottimizzare e gestire gli impianti elettrici ed energetici. Flessibile e innovativa si adatta a qualsiasi impianto; grazie alla facile configurabilità ciascun utente potrà scegliere in modo autonomo quali e quante informazioni raccogliere e visualizzare e di quali funzioni avanzate dotarsi, mantenendo l’ottica della modularità e della possibilità di espansione nel tempo al crescere o modificarsi delle esigenze dei singoli impianti.

Inverter solari

L’intera gamma di inverter solari ABB continuerà ad essere disponibile sul mercato, con un’offerta completa che copre ogni tipo di applicazione, residenziale, commerciale e utility.

Per il residenziale c’è REACT 2, un sistema modulare di accumulo composto da inverter e batteria, ma anche software per la progettazione e configurazione di impianti fotovoltaici, come il nuovo ABB StringVision che, grazie a un collegamento diretto con Google Maps, consente agli utenti di visualizzare l’area circostante, la proiezione delle ombre e altri elementi critici in fase di progettazione dell’impianto.

Riguardo agli inverter per utility è stato presentato PVS-175 (immagine a destra), utilizzato per la realizzazione del nuovo parco fotovoltaico di Naro, in provincia di Agrigento, uno dei più grandi impianti fotovoltaici a terra in Italia (17,6 MW) e soprattutto uno dei primi realizzati senza incentivi e in condizioni di “grid parity”, cioè con un prezzo dell’energia pari a quella ottenuta da fonti fossili.

Mobilità elettrica

ABB è leader mondiale nella ricarica rapida in corrente continua, con oltre 11.000 stazioni vendute in 76 paesi. In particolare, ha sviluppato Terra HP, il caricabatterie più veloce al mondo, capace di aggiungere fino a 200 chilometri di autonomia in soli otto minuti. I caricabatterie rapidi Terra DC sono in grado di caricare rapidamente le auto da corsa Jaguar I-PACE eTROPHY nelle brevi pause tra prove libere, qualifiche e gare.

Il design compatto consente inoltre di trasportare facilmente i caricabatterie nei 10 round della serie, riducendo al minimo gli spostamenti. Le stazioni ABB di ricarica rapida, supportate dalle capacità di rete digitale di ABB Ability™, contribuiscono a velocizzare la diffusione delle auto elettriche.

ADV
×