Scrivi

Fotovoltaico in market parity: “attenti alla pianificazione”

La visione di Paolo Rocco Viscontini, presidente di Italia Solare, intervistato da QualEnergia.it a margine del Solar Market Parity Italy 2019.

ADV
image_pdfimage_print

Il mercato degli impianti fotovoltaici di grande taglia non incentivati è molto promettente, ma se lo sviluppo avviene senza una pianificazione potrebbero essere dolori anche per il settore stesso.

Questo uno degli avvertimenti che arrivano da Paolo Rocco Viscontini, presidente di Italia Solare, che abbiamo intervistato ieri, 18 giugno, a margine dell’evento Solar Market Parity Italy 2019 organizzato da Solarplaza, che lo ha visto tra i relatori.

Come scrivevamo nel nostro resoconto della giornata, il FV utility scale in Italia oggi non ha bisogno dell’aiuto dello Stato: le richieste che anche Italia Solare fa alla politica si limitano a una semplificazione dei processi autorizzativi “anche centralizzandoli” e a una pianificazione, perché, se come spiega nell’intervista Viscontini “basterebbe lo 0,3% dei suoli agricoli disponibili” per realizzare la potenza necessaria per il target 2030, è essenziale inserire nel modo giusto i parchi nel territorio, nella rete e nel mercato elettrico.

Per il presidente di Italia Solare, la strada da seguire “è quella delle generazione distribuita,dello storage e delle comunità rinnovabili”: va invece in direzione opposta il capacity market per come si sta disegnando, un meccanismo che per Viscontini rischia di rallentare la transizione energetica anziché favorirla…

ADV
×