Una batteria al litio che si ricarica molto velocemente, raggiungendo il 60% della carica in appena 5-6 minuti.

È il risultato dei test condotti da un gruppo di ricercatori di varie università cinesi, confluiti nello studio Extremely fast-charging lithium ion battery enabled by dual-gradient structure design (link in basso), pubblicato su Science Advances.

La carica super veloce delle batterie è un aspetto essenziale per ridurre i tempi di rifornimento delle auto elettriche, osservano gli autori, ma ci sono degli ostacoli; uno dei colli di bottiglia è dato dalla scarsa capacità di reazione degli anodi di grafite, si legge nella sintesi dello studio.

I ricercatori quindi hanno sviluppato una nuova struttura degli anodi, mostrando che è possibile ricaricare una batteria al litio al 60% in poco più di 5 minuti (contro il 40% nello stesso tempo per le batterie attuali), mentre servono circa 11 minuti per toccare una carica quasi completa (80%).