Le modalità in cui viene generata e consumata l’energia stanno cambiando. Anziché puntare tutto su una singola fonte di energia, diventa necessario affidarsi a diverse tecnologie.

Combinare più soluzioni energetiche, infatti, permette alle aziende di controllare e ridurre maggiormente i costi energetici, generare più entrate, migliorare l’efficienza e l’affidabilità della fornitura e ridurre notevolmente le emissioni di CO2, oltre a garantire un’immagine più green agli occhi di consumatori e della propria supply chain.

Sempre più aziende necessitano oggi di azioni concrete volte alla riduzione dei costi e per questo motivo hanno iniziato ad adottare misure per ridurre lo spreco di energia e abbattere le emissioni di CO2.

Christian Stella, Managing Director Centrica Business Solutions Italia ha spiegato che “le aziende stanno cercando di capire come risparmiare denaro, rendendosi più efficienti e, allo stesso tempo, raggiungere la sostenibilità. Non esiste un approccio unico per ridurre la propria carbon footprint, ma tutte le aziende, anche se a ritmo differente, stanno progredendo verso la decarbonizzazione dei propri processi. Per supportarle lungo il loro cammino, proponiamo tutta una serie di soluzioni che non solo possono coesistere ma, che se opportunamente combinate, aumentano considerevolmente i vantaggi per le aziende”.

Tra i trend che stanno avendo il maggiore sviluppo, c’è la convergenza tecnologica tra più soluzioni energetiche, come cogenerazione/trigenerazione e fotovoltaico o come fotovoltaico e colonnine di ricarica per i veicoli elettrici, tutte tecnologie che possono essere integrate da servizi aggiuntivi, che le rendono delle vere e proprie “soluzioni chiavi in mano”: il finanziamento diretto degli impianti, che consente di dotarsi di queste soluzioni a zero esborso di capitale, con risparmi immediati; i sistemi di monitoraggio in tempo reale dei consumi e delle performance degli impianti e la gestione e manutenzione degli stessi, che ne prolunga la durata e le prestazioni nel tempo.

Cogenerazione, per ridurre i costi e migliorare la gestione energetica

La cogenerazione rappresenta la soluzione più adatta e completa per rispondere alla richiesta di efficienza energetica di molte aziende. È in grado di garantire risparmi fino al 40% sul costo complessivo dell’energia, una maggiore efficienza pari quasi a due volte quella derivante da fonti di energia tradizionale, grazie all’assenza di dispersioni e perdite dovute al trasporto e una riduzione delle emissioni di CO2.

Inoltre, grazie alla riduzione della dipendenza dalla rete, è possibile ottenere un miglior controllo dell’energia, minimizzando i rischi di guasti e interruzioni, e raggiungere una maggiore sostenibilità tramite la riduzione delle emissioni NOx, adempiendo così alle normative ambientali.

Fotovoltaico, affidabile e conveniente

L’installazione di pannelli fotovoltaici consente alle aziende di generare valore da risorse inutilizzate come tetti, parcheggi o terreni e produrre energia in autonomia, anziché consumare quella ad alto costo prelevata dalla rete elettrica.

L’energia generata dai pannelli fotovoltaici può essere utilizzata direttamente on site, immagazzinata per un utilizzo futuro o reimmessa nella rete per generare nuove fonti di entrate. Questo tipo di energia è conveniente, affidabile e sostenibile al 100%.

Energy insight, ridurre le spese e migliorare l’efficienza operativa

Poter monitorare il proprio consumo energetico è essenziale per gestire al meglio l’energia. Le soluzioni di energy insight forniscono una visibilità senza precedenti di tutta l’infrastruttura energetica, consentendo di misurare l’energia auto-prodotta con cogenerazione e fotovoltaico e tutta l’energia consumata in azienda.

Tramite la piattaforma di monitoraggio PowerRadar è possibile, inoltre, visualizzare in tempo reale i dati granulari provenienti dai dispositivi e dai contatori integrati, per ottenere informazioni di immediato valore pratico, che consentono di migliorare le prestazioni aziendali e di ottimizzare la propria strategia energetica. L’azienda, in questo modo, ha la possibilità di comprendere esattamente come viene utilizzata l’energia e quindi di ridurre gli sprechi energetici, migliorare l’efficienza operativa, prevenire i dispendiosi tempi di inattività e creare una strategia energetica completa.

Veicoli elettrici: per una transizione più facile, veloce e conveniente

È in costante crescita la necessità di avere facile accesso alle stazioni di ricarica nei luoghi di lavoro, nei centri commerciali e nei parcheggi, con una spinta che deriva dal fatto che sempre più aziende stanno integrando i veicoli elettrici nelle flotte aziendali.

Installare una colonnina di ricarica presso la sede aziendale richiede una corretta integrazione con l’infrastruttura elettrica esistente, servizi a supporto del conducente e soluzioni energetiche in linea con il piano di decarbonizzazione dell’azienda.

Un progetto curato a 360 gradi da Centrica Business Solutions

L’integrazione di queste soluzioni, cogenerazione, fotovoltaico, energy insight e veicoli elettrici, unitamente alla gestione a 360° di tutto il progetto da parte di Centrica Business Solutions, dalla fase di diagnosi fino alla messa in opera e manutenzione 24/7, consente alle aziende di avviare un efficace percorso di efficientamento.

“Grazie alle possibilità offerte dalle nostre opzioni di finanziamento, totalmente personalizzabili in base alle esigenze delle aziende, inoltre, le soluzioni di autoproduzione di energia sono oggi più accessibili che mai”, conclude Stella. “Con diverse opzioni commerciali, altamente flessibili, collaboriamo con migliaia di organizzazioni in tutto il mondo per permettere loro il raggiungimento del duplice obiettivo di diventare più sostenibili e di ridurre i costi”.