Rallenta un po’ il mercato indiano del fotovoltaico negli ultimi mesi del 2017, sulla scia di diversi fattori, tra cui l’aumento dei prezzi dei moduli e alcuni intoppi nelle procedure amministrative per acquisire i terreni e connettere gli impianti alla rete elettrica nazionale.

Secondo i dati diffusi dalla società di consulenza Bridge to India e rilanciati dalla stampa specializzata del solare FV, l’India ha sfiorato 20 GW di potenza cumulativa installata nel fotovoltaico a dicembre 2017, di cui …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO