ESCo europee: “EPC strumento cardine per il mercato dell’efficienza energetica”

  • 29 Novembre 2017

CATEGORIE:

In un convegno che si è tenuto a Roma e che ha riunito le associazioni che rappresentano le ESCo europee si è discusso degli EPC e del loro ruolo nel raggiungimento di target di risparmio energetico sempre più ambiziosi. Per l'Italia si è affrontato anche il tema dei certificati bianchi.

ADV
image_pdfimage_print

“Alla luce dell’attuale dibattito sul Clean Energy Package e, in particolare, della revisione della direttiva sull’efficienza energetica e della direttiva sulle prestazioni energetiche degli edifici, è fondamentale tenere in considerazione il potenziale offerto dai servizi delle ESCo e dagli EPC in particolare, per consentire il raggiungimento di target di risparmio energetico sempre più ambiziosi ed efficaci sotto il profilo costi-benefici. AssoESCo sta facendo grandi sforzi per promuovere il ruolo degli EPC in Italia, anche se molto resta ancora da fare, qui come negli altri Paesi UE”.

Così Bernard Thomas, presidente di EFIEES – European Federation of Intelligent Energy Efficiency Services nel corso del convegno annuale dedicato al mondo delle ESCo e durante il quale si è discusso dello stato dell’arte del mercato degli Energy Performance Contract (EPC) in Europa.

Nel corso del convegno …

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti