Storage, si apre l’opportunità degli aggregati virtuali

Tra le prospettive economicamente più interessanti descritte nel nuovo Libro Bianco sui sistemi di accumulo, c'è l'uso aggregato delle batterie, oltre che per accumulare energia, per fornire servizi di rete partecipando al Mercato dei Servizi di Dispacciamento. Una possibilità che sarà concreta con le nuove regole attese per l'estate.

ADV
image_pdfimage_print

Per i sistemi di accumulo usati solamente per massimizzare l’autoconsumo da un impianto fotovoltaico i conti sono ancora zoppicanti, con i costi attuali.

Ma un’opportunità economicamente interessante è nell’uso “multiplo” delle batterie, anche quelle nelle case degli utenti, che oltre ad accumulare energia possono fornire servizi di rete e, in forma aggregata, partecipare al Mercato dei Servizi di Dispacciamento.

Una possibilità che molto presto sarà concreta, dato che – anticipa a QualEnergia.it Guido Bortoni, presidente dell’Aeegsi – la riforma del MSD messa in consultazione sarà …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti