La Germania deve accelerare moltissimo la realizzazione di nuovi impianti a fonti rinnovabili, altrimenti non raggiungerà i traguardi climatici del 2030. Questo il messaggio lanciato da Robert Habeck, vice-cancelliere e super ministro dei Verdi per economia e protezione climatica nel nuovo governo tedesco, nel presentare i dati sulle emissioni di CO2 a livello nazionale e […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.