L’energia rinnovabile è stata finora la fonte di energia più resistente alle misure di blocco della vita economica e sociale seguite alla pandemia di coronavirus, e lo rimarrà probabilmente per tutto il resto dell’anno, unica fra tutte le fonti energetiche destinata a registrare un aumento della domanda, seppur piccolo. La cosa emerge chiaramente dal nuovo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.