Per l’asta del Gruppo A, grandi impianti eolici e fotovoltaico, sono stati ammessi impianti per circa un quarto del contingente, deserta è andata la gara del Gruppo B (idro e biogas da discarica) e poco popolata l’asta C per i rifacimenti. Un po’ meglio sono andati i registri, dove almeno per il Gruppo B il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.